Ultime Notizie
Home / Politica / Camerota, Guzzo replica All’amministrazione Scarpitta: “In 150 giorni atti amministrativi zero”

Camerota, Guzzo replica All’amministrazione Scarpitta: “In 150 giorni atti amministrativi zero”

Camerota-Il capogruppo di “Camerota Riparte”, Pierpaolo Guzzo, dopo l’incontro politico nella frazione Marina del sindaco Mario Salvatore Scarpitta, ha voluto rispondere alle dichiarazioni dello stesso primo cittadino, in un intervista rilasciata all’emittente CilentoTV, Guzzo ha posto l’attenzione sulla questione dei debiti fuori bilancio:<<Avrei voluto-afferma Guzzo- che i 15 milioni di euro di debiti fuori bilancio,il signor Scarpitta li avesse portati nello scorso consiglio comunale, luogo più adatto e idoneo per discutere di queste problematiche riguardanti il dissesto annunciato l’altra sera in piazza S.Domenico dall’attuale Maggioranza>>. Alla domanda su i primi cinque mesi dell’Amministrazione di Mario Scarpitta il consigliere di opposizione Guzzo ha risposto: <<Sui 150 giorni di amministrazione Scarpitta non possiamo ricordare un atto amministrativo, infatti gli atti prodotti sono pari a zero-continua il consigliere d’opposizione-, il Palazzetto dello sport,Palazzo Salerno,i depuratori, la pubblica illuminazione e i lavori per il porto, sono fondi presi dalle amministrazioni precedenti che nulla hanno a che vedere con l’attuale amministrazione>>.Come ultima domanda la redazione ha chiesto a Guzzo della “non” collaborazione con l’Amministrazione Scarpitta  <<Come consiglieri di minoranza-dice Pierpaolo Guzzo- , io e i miei colleghi, Enzo Del Gaudio e Sara Infantini, abbiamo sempre cercato di collaborare con l’attuale amministrazione, provando ad essere sempre propositivi e mai offendendo nessuno se altri la pensavano diversamente da noi, differentemente su Facebook si sta assistendo in questi giorni ad un linciaggio mediatico da bulli,che cercano di intimorire chi non la pensa come loro,ricordo a queste persone -conclude il consigliere del gruppo Camerota Riparte- che attualmente siamo in democrazia e non in una dittatura e la libertà di pensiero si può ancora praticare, inoltre Camerota Riparte rappresenta il 40% degli elettori, mentre Terradamare -Scarpitta sta governando con il 43% dei voti complessivi>>. Ecco il video dell’intervista rilasciata a CilentoTV

Vedi anche

Provincia di Salerno. Il Presidente Strianese sul Cavalcavia sulla SR ex SS 267 nel Comune di Castellabate

Il dissesto strutturale che interessa il Cavalcavia sulla SR ex SS 267 posto al Km. …

Puliamo il mondo 2019, non solo rifiuti ed economia circolare in piazza contro i pregiudizi che inquinano il Paese

Legambiente dedica, anche quest’anno, una parte delle iniziative di Puliamo il Mondo all’abbattimento dei pregiudizi e delle tante …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta