Home / Politica / Camerota, ecco il concorso di idee per riqualificare i centri storici delle quattro frazioni

Camerota, ecco il concorso di idee per riqualificare i centri storici delle quattro frazioni

L’Amministrazione comunale, nell’ambito degli Indirizzi Generali di Governo – Linee Programmatiche per il mandato amministrativo, ha posto grande attenzione alla riqualificazione dei centri storici e alla rivitalizzazione di tutte le sue parti, recuperandone nel contempo la funzione centrale di luogo di socializzazione. Negli ultimi mesi, inoltre, ha più volte manifestato l’intenzione di indire un concorso di idee d’architettura avente come oggetto la riqualificazione dei centri storici, finalizzato all’acquisizione di proposte ideative propedeutiche allo sviluppo di un progetto. Ci ha pensato il vicesindaco Francesco Calicchio a indire un ‘Concorso di idee d’architettura per la riqualificazione dei centri storici’. Il concorso – si legge nella determina pubblicata giovedì 7 marzo sull’albo pretorio del Comune di Camerota – dovrà tener conto della connessione tra area antica ed espansione novecentesca, con l’obiettivo principale di migliorare la qualità degli spazi pubblici finora penalizzati, ridandogli un aspetto ex-novo che risponda ai bisogni sociali e culturali della popolazione. «È doveroso ringraziare la Giunta per aver accolto positivamente la proposta di delibera ed i funzionari per il lavoro svolto in questi mesi – dichiara l’avvocato Francesco Calicchio, vincesindaco di Camerota -. Con il concorso cerchiamo di raccogliere e mettere a confronto idee architettoniche, proposte progettuali e creative al fine di definire i criteri guida per una possibile riqualificazione delle aree e per innescare una riflessione sul valore storico, architettonico e ambientale dei centri storici del territorio comunale, spesso vittime di incuria e abbandono, riaffermando in questo modo una nuova cultura del “vivere” il centro storico e lo spazio pubblico».La determina dirigenziale completa è visualizzabile a questo link: https://is.gd/PQBpuu

Vedi anche

Il Senato in terza lettura approva. Voto di scambio politico-mafioso: fino a 15 anni carcere

Con il via libera definitivo, in terza lettura, da parte del Senato, il provvedimento sul …

Inaugurata la Mostra “Segadores” di Josè Ortega, presso il Palazzo dei Pegni nella città di Marcianise

La delegazione del Comune di San Giovanni a Piro, formata dal Sindaco Ferdinando Palazzo, dal …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta