Camerota. Consigliere Laino: “Depuratore, 11.000.000 di euro e ci troviamo un ammasso di terra senza muro di difesa del depuratore”

Marina di Camerota. Il consigliere del gruppo “Viva Camerota” Orlando Laino dal suo profilo facebook ritorna sulla questione del Depuratore a Marina di Camerota evidenziando una serie di problemi nell’impianto inaugurato nel mese di agosto 2020. Ecco il post:
Le 7 meraviglie dell’amministrazione Scarpitta :
1) DEPURATORE
Nell’ultimo Consiglio Comunale il Sindaco si è vantato che grazie a lui a breve inizieranno i lavori per l’erosione costiera, dopo la realizzazione del depuratore.
Come potete notare dalle foto allegate non è passato neanche un mese dall’ inaugurazione (in pompa magna) del depuratore dal costo complessivo di circa 11.000.000,00 di euro e ci troviamo un ammasso (ridicolmente camuffato di massi messi per nascondere il disastro realizzato) di terra senza muro di difesa del depuratore, prossimo alla distruzione totale.
Guardare la mia opera, frutto di tanto mio lavoro ridotto in un ammasso di terra, è un colpo al cuore. Per non parlare della mancata realizzazione di tutto il resto del progetto che era parte integrante dell’opera.
Purtroppo l’approssimazione nel controllare il lavoro ha fatto sì che la ditta unitamente al direttore dei lavori, al responsabile del procedimento ed al Sindaco si sono fatti carico soltanto del merito vantandosi anche a livello regionale, fregandosene dell’importanza dell’opera.
Ad ogni buon fine io avevo già denunciato alle Autorità competenti tali misfatti.
Ora chiederò agli Ispettori della Comunità Europea copia sia delle relazioni redatte con specificati e dettagliati modifiche del progetto e sia delle opere realizzate.
Avanti così………..

Vedi anche

Nuovo Dpcm: l’Italia in zona arancione. Misure restrittive per evitare un nuovo lockdown nazionale

Entrerà in vigore nelle prossime ore la nuova stretta per evitare che anche l’Italia finisca …

“Legge di Bilancio 2021: nuove misure per la disabilità”

Il Garante dei diritti delle persone con disabilità della Regione Campania, l’avv. Paolo Colombo, rende note …

lascia un commento

Shares