Camerota, “A Prescindere… 2019” sabato 20 luglio presentazione del libro “Da Ovidio a Paolo De Matteis”

MARINA DI CAMEROTA – Nel corso della sesta edizione di “A Prescindere…” che si terrà nel Centro storico di Marina di Camerota, venerdì 19 e sabato 20 luglio sarà presentato, il nuovo saggio del senatore Francesco Castiello, “Il fascino del mito, da Ovidio a Paolo De Matteis” un prezioso contributo che arricchisce la cultura pittorica dell’Italia meridionale tra il Seicento e il Settecento. Per la prima volta si ricostruisce la complessa trama intertestuale fra il mosaico di favole allegoriche delle Metamorfosi e le tele di De Matteis (Piano Vetrale, Orria 1662 – Napoli, 1728). Il pittore, nato nel Cilento, si ispirò alla fantasia visionaria del poeta sulmonese transcodificando il fascino del mito greco in incanti onirici e intense evocazioni simboliche di ascendenza arcadica, riscrivendo la bellezza di immagini remote e altrimenti perdute in sensualità di corpi di donne e Veneri, di uomini e dei che appaiono sempre sospesi nell’eterna lotta tra eros e thanatos, tra feritas e humanitas e divinats. L’analisi delle 41 tele di De Matteis e del notevole apparato iconografico del saggio si alimenta di un continuo confronto con il patrimonio della mitologia greca sedimentato nei classici, dai poemi omerici alle Metamorfosi, che rappresentano una vera e propria Bibbia pagana, una fonte preziosa e un avantesto di riferimento che si trasforma in dipinti saturi di metafore parlanti, come Galatea, Marte e Venere, Orfeo ed Euridice, Venere e Adone, L’Aurora e Apollo sul carro del sole. E la pittura diventa palinsesto continuo della poesia di Ovidio, riscrittura di miti antichi, carichi di quell’interrogazione sotterraneamente tragica dove si rivela il segreto, archetipico e profondo, sempre in bilico tra la vita e la morte, gli inganni e l’ineluttabilità del destino, l’amore e le pulsioni dell’eros, la sfida dell’ignoto e la morte. Appuntamento nel centro storico di Marina di Camerota, sabato 20 luglio alle ore 21.30, modera il giornalista Gerardo Russo, sarà presente l’autore Francesco Castiello.

Vedi anche

Tutto pronto per l’ottava edizione del Camerota Festival

L’associazione Culturale Musicale Zefiro di Camerota, presieduta dal Maestro Giuseppe Marotta con la direzione artistica affidata al Maestro Pantaleo Cammarano, presenta …

Camerota, Don Gianni Citro: “Il covid ci ha costretti a interrompere il contatto e questo ci ha resi più poveri e soli. Il meeting del mare ci vuole restituire un po’ di energia positiva”

Dal 22 al 24 agosto nell’area porto di Marina di Camerota, in provincia di Salerno, tre giorni …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta