Ultime Notizie

CAB Camerota: parla il Presidente Esposito

Come riavviare il turismo alla fine di questa epidemia è quello che si chiedono anche gli imprenditori ed associati CAB di Camerota. Nella giornata di ieri una nuova missiva è stata indirizzata ai sindaci salernitani e anche al sindaco di Camerota. Questo il parere di Raffaele Esposito, presidente CAB: “Nonostante il grave e preoccupante periodo emergenziale causa Covid-19 le attività di tutela ed informazione a valere sulle imprese turistiche e turistico balneari CAB e FIBA Confesercenti sono sempre state assicurate. Attraverso il nostro sindacato di riferimento avete avuto modo di constatare l’impegno e le iniziative a valere sulle nostre imprese. Proprio ieri – prosegue Esposito – è stata inviata una nuova missiva indirizzata ai sindaci salernitani e quindi anche al nostro Sindaco di Camerota, per esortarli a mettere in atto tutti gli iter amministrativi comunali e sovracomunali utili alle imprese per poter affrontare, anche in un ottica di sburocratizzazione e stabilizzazione lavorativa, nel migliore dei modi e senza intoppi la prossima e le prossime stagioni estive. Bisogna infondere fiducia a tutti i livelli. Stamattina abbiamo avuto una cordiale telefonata con il Sindaco di Camerota proprio per ribadire quanto scritto e vi sono state ampie rassicurazioni in ordine alla tempistica per la risoluzione degli iter amministrativi, sulla possibilità di allestire velocemente le spiagge appena l’emergenza sanitaria lo permetterà e sul recepimento da parte degli uffici  della L. 145. del 30.12.2018 (estensioni 15 anni). Siamo convinti che l’amministrazione ed il sindaco manterranno le promesse per la serenità del comparto imprenditoriale balneare e turistico balneare”. Per quanto concerne la questione solidarietà emergenza Covid-19 si profilano diverse opportunità: “Molti di voi – conclude Esposito – che abbiamo sentito telefonicamente, sarebbero contenti di fare tre distinti versamenti, alle due associazioni di protezione civile di Camerota ed una per la campagna di solidarietà “Camerota solidale” per i buoni spesa a valere su famiglie in difficoltà. Probabilmente agire in maniera locale si otterranno effetti immediati e migliori. Sicuramente proporremo per questa estate su tutte le nostre imprese associate i salvadanai Covid-19 per sostenere la “maratona summer 2020 di solidarietà” per l’acquisto di macchinari per le terapie  intensive di Vallo della Lucania e Sapri come rete #ilididelparco. Si sta ragionando anche per campagne di marketing e promozione territoriale per l’utenza domestica e di prossimità e su forme di mobilità sostenibile da e per Marina di Camerota”.
Omar Domingo Manganelli/Redazione Opera News

Vedi anche

Via libera agli spostamenti tra regioni dal 3 giugno, Conte accantona la prudenza

La linea della prudenza può essere, finalmente, accantonata. Il premier Giuseppe Conte, ieri pomeriggio ha …

Agropoli: 1400 posti ombrellone e 8 spiagge, presentato il progetto spiagge libere 2020

Presentato, in diretta su Cilento Channel dal Sindaco Coppola, il progetto delle spiagge libere per il …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta