Home / Turismo / Boom di turisti per Capodanno in Campania: prenotato il 95% delle strutture in tutto il territorio

Boom di turisti per Capodanno in Campania: prenotato il 95% delle strutture in tutto il territorio

Per quest’anno si prospetta un capodanno record in Campania con ben il 95% di prenotazioni nelle strutture alberghiere. Napoli resta la meta preferita per trascorrere la fine e l’inizio del 2018 ma si ha difficoltà a trovare una camera libera anche a Salerno e nella Costiera Amalfitana e in quella Sorrentina. A rivelare questi dati è un sondaggio dell’Osservatorio Turistico Extralberghiero dell’Abbac (Associazione dei Bed & Breakfast ed Affittacamere della Campania) che monitora costantemente i flussi turistici delle strutture ricettive mediante contatti diretti con gestori e agenzie. Come detto, oltre Napoli, molto bene anche per Salerno e i comuni vicini di Vetri sul Mare e Cetara mentre Amalfi resta la meta preferita della Costiera insieme ad Atrani e Positano. Bene anche a Sorrento, Massa Lubrense, Sant’Agnello, Piano, Meta e Vico Equense. A Benevento e nel Sannio preferiti gli agrituristi e i b&b come per l’Irpinia e il casertano. Ad Amalfi si arriva a spendere anche 150 euro per un pernottamento mentre a Sorrento e nei comuni limitrofi i prezzi oscillano dagli 80 euro a 120 euro. In Cilento “almeno per l’area costiera vi sono segnali incoraggianti per le strutture che possono garantire transfer da e per le Luci d’Artista. “Appare ormai indispensabile lavorare ad un piano turistico pluriennale, considerato che la Campania non vive più di periodi episodici di successo ricettivo ma è ormai una meta costante anche in periodi di destagionalizzazione – ha dichiarato il presidente Abbac Agostino Ingenito -. Noi siamo pronti a fare la nostra parte e abbiamo necessità di condividere progetti di investimenti che abbiano però la possibilità di essere accompagnati”. “Si tratta – continua Ingenito – di dati che ci entusiasmano e che danno conto dell’appeal sempre crescente della nostra Campania che è in grado di intercettare flussi di turismo individuale che sceglie la vacanza da sè, mediante la rete internet, preferendo puntare sull’eccezionale binomio cultura ed enogastronomia per trascorrere le feste natalizie”. (Amalfi Notizie)

su Redazione Opera News

Vedi anche

E’ on line il video di Rita Cammarano “Angeli in prestito” girato sulle spiagge più belle d’Italia a Camerota

Sono appena passati due giorni dalla pubblicazione del video “Angeli in Presito” di Rita Cammarano, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta