Boom di iscrizioni ai siti di incontri online

Sul web è boom del dating online. A metterlo in evidenza è Aristofonte.com, il portale di incontri che si rivolge ai single di tutte le età. E a proposito di matrimonio, sono più felici e duraturi quelli nati online.Cerchi l’anima gemella? Ora è più facile farlo con un click perché degli oltre 9 milioni di single italiani il 35% è iscritto ad almeno uno dei siti di incontri presenti sul web. E con l’autunno aumenta il numero di ricerche e il tempo dedicato per cercare online l’anima gemella. A metterlo in evidenza è Aristofonte.com (www.aristofonte.com), il portale di incontri online che si rivolge ai single di tutte le età con l’obiettivo di creare opportunità per conoscersi e incontrarsi, fare amicizie sempre nuove con le quali condividere interessi e passare il tempo libero, vivere un’avventura o un’intensa storia d’amore. L’occasione di fare nuovi incontri è dunque a portata di mouse, sia per chi cerca nuovi amici che per chi vuole instaurare relazioni durature. I matrimoni nati online -osserva inoltre Aristofonte.com- sono più felici, con un tasso di separazioni e divorzi pari al 6%, molto più basso di quello relativo alle coppie che seguono iter più tradizionali. «Nelle coppie che si sono conosciute online il livello di soddisfazione è più elevato perché la rete offre maggiori possibilità di selezionare il partner più affine e lo schermo del computer aiuta ad essere se stessi, più aperti e diretti» spiegano i responsabili di Aristofonte.com. In un click si possono aprire tante possibilità per conoscere persone che condividano gli stessi interessi e le stesse aspettative. «La ricerca, lo scambio di e-mail, il sentirsi al telefono, la conoscenza: sono questi i passi per consolidare un rapporto inizialmente virtuale, che sempre più spesso si trasforma in una vera storia d’amore» sottolineano i responsabili di Aristofonte.com. (quasimezzogiorno)

 

Vedi anche

Capaccio Paestum, l’autovelox mobile è di nuovo attivo

CAPACCIO PAESTUM – Automobilisti ed autisti di mezzi pesanti, come coloro che utilizzano i veicoli …

Morte di Simon, i genitori contro l’archiviazione chiesta dalla procura di Vallo

I  genitori di Simon Gautier hanno presentato opposizione contro la richiesta di archiviazione avanzata dalla …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta