20.2 C
Camerota
giovedì, Maggio 26, 2022
spot_img

“Benzina in esaurimento”: la FAKE NEWS manda in tilt i distributori di Marina di Camerota

Turismo

“Benzina in esaurimento”: la FAKE NEWS manda in tilt i distributori di Marina di Camerota

Distributori di carburante presi improvvisamente d’assalto a  Marina di Camerota. Tutta colpa di una fake-news. Dalla mattinata, infatti, è circolato su whatsapp un messaggio inesatto che ha messo in allarme i cittadini sulla necessità di rifornirsi ai distributori perché le scorte di carburante sarebbero preso terminate in tutta la Campania.

A scatenare il panico è il rincaro sul costo del carburante con una serie di proteste, in questa fase da parte dei camionisti, in tutta Italia. Da qui, qualcuno ha messo in giro in modo erroneo che nel giro di pochi giorni sarebbero terminate le scorte di carburante sia a Napoli che a Civitavecchia, i due più grandi centri di distribuzione per il Sud Italia.

Il tam tam è rimbalzato anche all’esterno e, non a caso, file si sono create anche nelle vicine Vallo della Lucania, Sapri e Villamare. Ma al momento nessun allarme, solo una fake-news. Resta, tuttavia, alta l’attenzione sul caro carburante e nei prossimi giorni sono attesi nuovi scioperi. (Antonio Vuolo – Ottopagine)

Altri articoli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Pubblicità -spot_img

Cronaca

Shares