Bellizzi, spacciava hashish nel suo bar: in manette Lorenzo Palmieri

Nella tarda serata di ieri, a Bellizzi, i carabinieri della Compagnia di Battipaglia, agli ordini del capitano Erich Fasolino, hanno tratto in arresto il pregiudicato Lorenzo Palmieri, 26enne battipagliese, barista, nella flagranza di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, e deferito in stato di libertà, per la stessa tipologia di reato, il pregiudicato V.S., 25enne di Montecorvino Pugliano, disoccupato. Nello specifico, i militari della dipendente Stazione di Bellizzi, impegnati in un servizio serale disposto dalla Compagnia di Battipaglia e finalizzato a contrastare i reati inerenti gli stupefacenti,hanno proceduto, in via Pio XI, al controllo di V.S., il quale, alla vista dei carabinieri, ha tentato di disfarsi, gettandolo sotto le autovetture in sosta, di un pezzo di hashish del peso di 50 grammi subito recuperato dagli operanti. L’immediata perquisizione dell’esercizio pubblico “Bar Pratole”, dal quale lo stesso era stato notato uscire qualche istante prima e di fatto gestito da Lorenzo Palmieri,presente all’interno dei locali, ha dato modo di rivenire, abilmente nascosti nel ripostiglio, ulteriori 150 grammi della sostanza, suddivisa in due panetti, nonché un coltello da cucina con lama ancora intrisa di stupefacente. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato tradotto al carcere di Fuorni. (voce di strada)

Vedi anche

Palinuro. Tragedia alla “Grotta azzurra”: muore maresciallo dei carabinieri durante immersione

Un maresciallo dei carabinieri è morto annegato nel mare di Palinuro, nel Cilento, durante una …

Droga e armi, maxi operazione dei carabinieri nel Salernitano: 56 arresti

Dalle prime ore di questa mattina, nella provincia di Salerno, Napoli e Cosenza, i Carabinieri …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta