Ultime Notizie

Ascea. Maltrattamenti e l’ombra della violenza sessuale ai danni della figlia. Arrestato

Ieri a Roma i Carabinieri della Compagnia di Vallo della Lucania, coordinati dalla locale Procura della Repubblica, hanno dato esecuzione ad una misura cautelare nei confronti di un uomo residente nella Capitale che deve rispondere di maltrattamenti in famiglia per episodi di violenza commessi nei confronti dei due figli minori di 12 e 13 anni. L’indagine nasce da una segnalazione raccolta dal personale della Stazione Carabinieri di Ascea, successivamente sviluppata dal personale della Sezione Operativa del Comando Compagnia di Vallo della Lucania, la cui attività ha permesso di far luce sulla difficile quotidianità dei due minori. Il padre, di origini romane ma domiciliato ad Ascea, aveva ricevuto in affidamento i figli dopo la separazione dalla moglie e quindi era l’unico punto di riferimento per i due adolescenti. A rendere il quadro ancora più doloroso, l’ombra della violenza sessuale che sarebbe stata perpetrata nei confronti della figlia proprio dalla figura che, più di ogni altra, avrebbe dovuto proteggerla. Anche in questa triste vicenda la capillare presenza dell’Arma dei Carabinieri sul territorio ha permesso di scorgere i segnali di un disagio sociale importante, consentendo ai militari di aiutare i minori che non avevano altro punto di riferimento oltre al padre. (ONDA NEWS)

Vedi anche

Vietri sul Mare: il Comune concede gratuitamente il suolo pubblico a bar e ristoranti

Il Comune di Vietri sul Mare ha deciso di concedere gratuitamente agli esercizi di somministrazione di …

Il Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni a sostegno del Territorio nella fase di post emergenza Covid-19

Vallo della Lucania  – Il Consiglio Direttivo del Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta