Arzano, la moglie muore d’infarto, lui per il dolore

Tragico destino quello di una coppia di coniugi di Arzano, in provincia di Napoli. Giuseppe Iacuzio, 69 anni e Maria Chiacchio, di 65, sono morti a pochi minuti di distanza l’uno dall’altro. A scoprire i corpi dei coniugi, una nipote della coppia, che ha allertato i soccorsi dopo aver bussato invano alla porta dei due. Secondo la ricostruzione fatta dai militari della locale tenenza, intervenuti sul posto, la donna, affetta da problemi cardiaci, avrebbe avuto un malore in piena notte e sarebbe deceduta pochi istanti dopo essersi accasciata sul pavimento. Il marito deve essersi accorto quasi subito che la moglie non era più sdraiata al suo fianco. È stato trovato chino su di lei, mentre l’abbracciava, evidentemente colto da infarto per l’immenso dolore di aver trovato sua moglie senza vita. Marito e moglie sono stati trovati così, stretti insieme. In cucina era già pronto il sugo per il pranzo. Ma i coniugi Iacuzio non lo avrebbero mai assaggiato.

 

Vedi anche

Covid, dati da brividi in Campania: si vola a 3700 contagi, situazione pesantissima

Questo il bollettino di oggi dell’Unità di Crisi regione Campania sull’emergenza Covid: Positivi del giorno: …

Covid: boom personale contagiato in ospedale del Napoletano

Sono tra ”i 30 e i 40” i soggetti appartenenti al personale dell’ospedale Covid di …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta