Ultime Notizie
Home / Ambiente / ANAS e Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni insieme per la pulizia della Bussentina e della Cilentana

ANAS e Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni insieme per la pulizia della Bussentina e della Cilentana

L’obiettivo è rendere il Parco nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni un’area libera dai rifiuti, dal degrado e dall’inciviltà, consapevole della bellezza che possiede. Giovedì pomeriggio i vertici dell’Anas, nella figura degli ingegneri Aldo Castellari e Marco Murolo, hanno ricevuto il Vicepresidente del Parco nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, Cono D’Elia, al quale hanno assicurato all’Ente una serie di interventi nell’area a sud della Provincia di Salerno, per risolvere l’annoso problema delle microdiscariche di rifiuti presenti tutto l’anno lungo le principali arterie di accesso al Cilento e Vallo di Diano, la Bussentina e soprattutto la Cilentana. A breve, quindi, saranno avviati i lavori per il completamento della messa in sicurezza della strada e il rifacimento della pavimentazione. Intanto per far fronte all’emergenza, è in corso l’affidamento dei lavori di manutenzione da parte di Anas ad un’impresa che dovrà liberare dalla vegetazione e dai rifiuti sia la Cilentana che la Bussentina. Ma sarà presto firmata una convenzione tra Anas e Ente Parco per la manutenzione periodica e continuativa delle due strade. La società stradale e il Parco si impegneranno a sostenere i Comuni coinvolti e le Comunità montane di pertinenza con le società e gli operatori incaricati, a liberare le piazzole dai rifiutie dalle erbacce, mensilmente e non solo a luglio. Inoltre si chiederà anche ai Carabinieri Forestali di lavorare su fototrappole per incastrare chi abbandona i rifiuti ai bordi delle due strade, telecamere nascoste che serviranno a combattere il diffuso fenomeno.

Vedi anche

Regione Campania revoca finanziamento il Tar dà ragione al Comune di Pertosa

Il Tribunale di Roma ha sospeso l’ordinanza di ingiunzione per la revoca parziale del finanziamento …

Vibonati, Rifiuti. Manuel Borrelli: “Occorre prendere atto del fallimento e ridisegnare il servizio che fa acqua da tutte le parti”

VIBONATI. Dopo il Sequestro del Centro di Raccolta, avvenuto quasi due mesi fa, una montagna …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta