Home / Cultura / Alla Bit di Milano il convegno “Maratea: patrimonio di storia e cultura, un set di cinema ed eventi”

Alla Bit di Milano il convegno “Maratea: patrimonio di storia e cultura, un set di cinema ed eventi”

Domenica 9 febbraio, alle ore 15.00, nell’ambito del Bit – Borsa Internazionale del Turismo, presso la sala yellow 3, si terrà un interessante convegno – organizzato dal Comune di Maratea insieme all’associazione Cinema Mediterraneo con il Consorzio degli albergatori e la Pro Loco – dal titolo “Maratea: patrimonio di storia e cultura, un set di cinema ed eventi” nel corso del quale  si proporranno diversi spunti di discussione sulle prospettive nazionali e internazionali del cineturismo e sul rapporto virtuoso tra Maratea, la Basilicata, il cinema e gli eventi. Durante l’incontro – che sarà moderato dalla conduttrice Carolina Rey e che vedrà i saluti di apertura di Vito Bardi, presidente della Regione Basilicata Vito Bardi, gli interventi di Daniele Stoppelli, sindaco di Maratea,  Valentina Trotta, assessore al Turismo e Spettacolo del Comune di Maratea, Biagio Salerno, presidente del Consorzio Turistico Maratea, Pierfranco De Marco, presidente della pro loco di Maratea La Perla, Antonella Caramia, presidente delll’associazione Cinema Mediterranea, Antonio Nicoletti, direttore Apt Basilicata e Michela Scolari, produttrice – e con la partecipazione degli attori Paolo Ruffini e Sandra Milo. Saranno anche annunciate importanti novità relative alla prossima edizione del “Le  giornate del cinema lucano a Maratea – Premio Internazionale Basilicata 2020”, all’offerta turistica e l’anteprima degli eventi in programma nella perla del Tirreno. “Per la prima volta la città di Maratea  partecipa attivamente e da protagonista, all’importante Borsa Internazionale del Turismo, in programma a Milano dal 9 all’11 febbraio, per promuovere la sua costa incontaminata, la sua ospitalità ed il suo paesaggio, che rendono Maratea location ideale non solo per le vacanze, ma anche come set di cinema e di eventi “dichiara il sindaco di Maratea, Daniele Stoppelli. “Durante il convegno, presenteremo l’importante rassegna cinematografica internazionale, che si terrà dal 21 al 26 luglio 2020 – continua Stoppelli – , e che ha visto nella scorsa edizione, tra i tanti illustri ospiti, la partecipazione di Richard Gere. Anche per quest’anno e per gli anni a venire, in sinergia con la Regione Basilicata, l’Apt, gli operatori turistici e le associazioni presenti sul territorio, stiamo lavorando alla programmazione turistica di Maratea, al fine di realizzare un’offerta sempre più rispondente alle esigenze del mercato. Accoglienza e qualità dell’offerta turistica – conclude – per garantire a tutti una vacanza da sogno, grazie ad un contesto urbano curato, un mare pulito, i beni culturali e le diverse tipologie di bellezza paesaggistiche e marine da Acquafredda a Castrocucco“. (quasimezzogiorno)

Vedi anche

Bidelli da assumere nelle scuole salernitane, c’è posto per 415 ex Lsu

La carenza di personale addetto alle pulizie ha spinto l’Ufficio scolastico provinciale a emanare la …

Camerota, convocato il Consiglio Comunale per il 25 febbraio 2020

Camerota – In data 19 febbraio, il Presidente del consiglio comunale Giuseppina Cammarano convoca l’assise …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta