Albanella: il Prefetto revoca la carica di consigliere comunale a Pasquale Mirarchi

Pasquale Mirarchi è stato sospeso dalla carica di consigliere comunale di Albanella. La comunicazione è stata inviata dal Prefetto di Salerno a Mirarchi e al Comune, diretto dal sindaco Enzo Bagini. Alla base della decisione l’espletamento degli atti consequenziali al provvedimento preso nei confronti del consigliere comunale che si trova agli arresti domiciliari. Mirarchi, candidato sindaco nell’ultima tornata elettorale, è stato arrestato il giorno prima della fine della campagna in quanto trovato in possesso di una pistola con matricola abrasa durante una perquisizione degli uomini della DIA. Ora in consiglio subentrerà Chiara Auferio, in qualità di supplente. Una volta chiarita la sua posizione Mirarchi potrà riavere il suo posto in consiglio comunale. (ONDA NEWS)

Vedi anche

Azione Studentesca Salerno: Senza sicurezza non torniamo in classe

Azione Studentesca Salerno si pone contro l’ultima forzatura politica del rientro nelle scuole a Gennaio. …

Covid Campania, 1.132 positivi su 14.611 tamponi eseguiti. 1.488 i guariti

COVID-19, IL BOLLETTINO ORDINARIO DELL’UNITÀ DI CRISI DELLA REGIONE CAMPANIA Questo il bollettino di oggi: …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta