Home / Cultura / Al via a Gioi la Mostra dedicata a Paolo De Matteis

Al via a Gioi la Mostra dedicata a Paolo De Matteis

Paolo De Matteis a Gioi. Un evento che si concretizza con la mostra dedicata al noto pittore cilentano dal 15 dicembre 2016, presso l’aula consiliare del Comune in piazza Andrea Maio. Una mostra, con diversi dipinti originali, che è stata fortemente voluta dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Andrea Salati e che ha trovato la spinta giusta in Nicola Capo che ha curato l’allestimento. Una giornata dedicata al pittore di Piano del Cilento perché l’inaugurazione ufficiale della mostra, aperta fino al prossimo 30 gennaio, sarà preceduta dall’ultimo appuntamento con l’edizione 2016 di “Un Libro al Mese”.
La kermesse culturale chiude i battenti per quest’anno con la presentazione del volume “Paolo De Matteis si Piano del Cilento . Note biografiche e catalogo delle opere” di Antonio Infante. Il volume sarà presentato da Andrea salati, don Guglielmo Manna, Francesco Castiello, Michele Santangelo e Mauro Inverso. Modera la serata Antonietta cavallo. Nel corso della manifestazione saranno premiati anche gli artisti che hanno partecipato con le loro opere alle collettive d’arte che hanno accompagnato lungo l’anno la kermesse culturale gioiese: Mario Romano, Lina Di Lorenzo, Enzo Marotta, Rosalba Ruggiero, Pasquale Scardino, Maria Rosaria Verrone, Franco Vertullo, Yvonne Zellweger e Giuseppe Manigrasso.
Soddisfatto il sindaco Andrea Salati che con il Comune ha organizzato l’evento: “Gioi così rende omaggio a De Matteis nativo di Piano Vetrale, già Casale dell’Antico Stato di Gioi, è figlio adottivo del nostro paese per parte di madre, Lucrezia Orrico, gioiese d’origine, e per aver trascorso la sua giovinezza nel Convento di S. Francesco dove i frati, per sua ammissione, furono i suoi primi precettori nella cultura e nella pittura”. Hanno collaborato all’evento la Banca del Cilento e Lucania Sud, la Biblioteca “E. Infante – Un Libro al Mese, l’Istituto Comprensivo di Gioi, la parrocchia SS. Eustachio e Nicola, la Biblioteca Comunale Diffusa “Fondazione G.Vico” e le Associazioni operanti nel Comune.

Vedi anche

Teatro in Sala, al via il 22 dicembre la XXIV edizione: continua il “matrimonio” con la Banca del Cilento

SALA CONSILINA – Al via il prossimo 22 dicembre, presso il Teatro Comunale Mario Scarpetta, …

Luci d’Artista 2019-2020: un giro di affari di 15 milioni di euro

Boom di turisti all’Immacolata, risplendono le luminarie a Salerno, ma lampeggia anche il conto corrente …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta