Ultime Notizie

Agropoli: 1400 posti ombrellone e 8 spiagge, presentato il progetto spiagge libere 2020

Presentato, in diretta su Cilento Channel dal Sindaco Coppola, il progetto delle spiagge libere per il 2020 del Comune di Agropoli. Un importante progetto per usufruire in sicurezza del mare agropolese, in modo gratuito, ma con qualche regola in più.

Il progetto si suddividerà in due step: nelle prime settimane di Giugno, sarà possibile usufruire delle spiagge senza prenotazione, ma si dovranno solo fornire i propri dati al personale che accoglie in spiaggia, mentre con l’aumento dell’afflusso turistico nei mesi di Luglio e Agosto la prenotazione sarà obbligatoria, tramite l’app dedicata che sarà presto presentata o su linea telefonica dedicata, e sarà una fase di effettivo controllo e di funzione di tutti i servizi di prevenzione previsti dall’Amministrazione in questo progetto.

Le spiagge di cui si potrà usufruire saranno inizialmente 85 sul Lungomare San Marco, 2 a Trentova ed una al Lido Azzurro, e saranno divise in spazi da 10 mq, posti a 3,4 metri tra di loro e a 3 metri dalle file, in cui sarà presente un cilindro nella sabbia, dove dovrà essere inserito l’ombrellone. Il tratto di litorale del Lungomare verrà diviso in 5 spiagge, per un totale di 1028 ombrelloni, mentre la spiaggia del Lido Azzurro ne conterà 187 e le due di Trentova 65 e 82, per un totale di 1362 spazi attrezzati, che con una media di 3 persone a postazione si arriverà ad un’ospitalità di 4086 persone giornaliere. Inoltre, verranno attrezzate anche altre spiagge, come quella della Marina. Nella seconda fase del progetto per la maggior presenza in città ci sarà una prenotazione divisa in due fasce orarie, dalle 8 alle 13 e dalle 14 alle 20, che aumenterà la possibilità di accogliere persone, raddoppiandole.

Sulla spiaggia sarà presente personale addetto al controllo, anche tramite drone, oltre al bagnino, e all’ingresso il personale che verifica le prenotazioni e che sanifica gli oggetti portati in spiaggia.

L’utente è libero di scegliere la zona del litorale di cui usufruire, e potrà prenotare ogni giorno, senza limitazioni settimanali.

Anche gli scogli saranno disponibili per la balneazione, che verranno sempre monitorati, ma inclusi perché favoriscono il distanziamento e favoriscono nuovi spazi.

Sarà presente anche un servizio di sorveglianza notturna sulle spiagge, e l’accesso ad esse avverrà attraverso percorsi prestabiliti e nel rispetto delle normative di sicurezza e delle regole da rispettare.

L’app per il servizio di prenotazione sarà utile per combattere il fenomeno dei vacanzieri irregolari, perché il turista che prenoterà dovrà specificare dove alloggia ad Agropoli, e nel solo caso se è regolare potrà accedere alle spiagge libere attrezzate di Agropoli.

Riguardo i disabili, il Sindaco Adamo Coppola ha confermato la collaborazione con il Raggio Verde e l’implementazione di altri spazi per disabili nei lidi agropolesi, ma anche le spiagge libere saranno disponibili perché attrezzate all’accoglienza di essi. (Cilentochannel)

Vedi anche

Servizio 118 Asl Salerno, interrogazione di Cirielli (FdI) a Speranza: “Si accerti la regolarità del bando”

“Presenterò un’interrogazione parlamentare al ministro della Sanità Roberto Speranza per avere delucidazioni sulle modalità di …

Centola, Covid-19. Sindaco Stanziola: “Non risultano contagi sull’intero territorio comunale”

CENTOLA – Ecco il comunicato stampa del Sindaco di Centola Carmelo Stanziola: Oggetto : Comunicato …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta