A Salerno il corso per arbitri di calcio aperto anche ai giornalisti sportivi

Da sempre il lavoro dei giornalisti è quello di raccontare in maniera precisa e puntale gli avvenimenti che si svolgono durante una manifestazione sportiva. Ciò riguarda le fasi tecniche e fisiche del singolo individuo e/o delle squadre ma anche la corretta interpretazione delle regole. A tale scopo l’Ussi Salerno in stretta collaborazione con la sezione di Salerno dell’Associazione Italiana Arbitri “Sabato Memoli” della Federazione Italiana Giuoco Calcio, nella persona del presidente Pietro Contente, ha ottenuto la preziosa possibilità di organizzare proficui momenti d’incontro, aggiornamento e confronto tra la classe arbitrale salernitana e gli operatori dell’informazione iscritti Ussi e non. Due le possibilità per i giornalisti:  Partecipare da uditori al prossimo corso dell’Aia per la formazione di nuovi arbitri di calcio che partirà martedì 10 novembre 2015 alle ore 19,00, composto da 12 lezioni.  Essere presenti ad incontri di approfondimento appositamente organizzati e che riguardano tematiche critiche come: vantaggio e fuorigioco (regola 11);  condizioni di base per un fallo (regola 12); condotta gravemente sleale; fallo tattico e gioco pericoloso. Sia il corso che i momenti tematici saranno tenuti presso la sede dell’Aia “Sabato Memoli” di Salerno in Corso Garibaldi 164 – tel. 089331325 – fax 089334576.

 

Vedi anche

Comitato Regionale Campania: “Sospensione di tutte le attività sportive dilettantistiche fino al 15 marzo 2020”

Comunicato Ufficiale n. 64/C5 del 5 marzo 2020 COMUNICAZIONI DEL COMITATO REGIONALE CAMPANIA SOSPENSIONE DI …

Coronavirus, il decreto legge per lo sport: porte chiuse fino al 3 aprile. Gli eventi non si potranno disputare nelle zone rosse

ROMA – Lo sport va avanti, ma lo fa a porte chiuse almeno fino al …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta