Home / Cultura / A Prescindere, in esclusiva per Cilento Time parla il Presidente dell’Associazione Culturale OPERA, Pietro D’Andrea

A Prescindere, in esclusiva per Cilento Time parla il Presidente dell’Associazione Culturale OPERA, Pietro D’Andrea

MARINA di CAMEROTA – Si avvicina l’appuntamento con la VI^ edizione di “A Prescindere…” arte-cultura-spettacoli-mostre -cineforum, a cura dell’Associazione Culturale OPERA. La manifestazione avrà luogo il 19 e 20 Luglio 2019 in Piazza San Domenico a Marina di Camerota e intende valorizzare e diffondere la cultura del Sud del Mediterraneo e del Cilento, attraverso la musica, il teatro ed ogni forma artistica che distingue e caratterizza la particolarità, l’unicità e l’estro dei grandi artisti meridionali che hanno reso famoso il Mezzogiorno, ed in particolare, la Campania in tutto il mondo. In esclusiva per Cilento Time, il Presidente dell’Associazione Culturale OPERA-CilentoTV, Pietro D’Andrea, ha illustrato la VI^ edizione, ripercorrendo la storia delle scorse edizioni. “A Prescindere è un evento davvero imperdibile, ed è un appuntamento fisso nel palinsesto dell’estate camerotana e soprattutto è una kermesse unica nel genere che, richiama ogni anno tantissimi turisti e appassionati di cultura, di teatro, di musica e di ogni forma artistica. L’imminente sesta edizione è stata curata e rifinita in ogni piccolo dettaglio ed è il frutto di un lavoro che parte da lontano e che, raccoglie tutto ciò che finora abbiamo seminato – esordisce D’Andrea -. La manifestazione prende il nome dalla famosa rivista presentata in tutt’Italia nella stagione 1956-1957 dall’indimenticato “principe della risata” Antonio De Curtis, in arte Totò. “Io e Gennaro Alfieri che, ringrazio sempre di cuore per l’interesse mostrato alla causa – prosegue D’Andrea –  avevamo in mente qualcosa che potesse essere dedicato a personaggi illustri e che hanno fatto la storia della cultura, della musica e della cinematografia italiana e non solo, come appunto Totò, Massimo Troisi, Pino Daniele, giusto per citare alcuni dei protagonisti omaggiati nelle passate edizioni. Quest’anno proseguiremo sulla scia di questi grandi personaggi e abbiamo dedicato l’edizione 2019 al grande ed unico Renato Carosone. La conduzione della sesta edizione è stata affidata a Federica Toriello– continua D’Andrea  inoltre, siamo felici di aver portato sul palco di Marina di Camerota ospiti d’eccezione e testimonial che, poi anche grazie alla visibilità della nostra kermesse, hanno spiccato il volo verso carriere importanti e mi vengono in mente i nomi dei comici Mariano Bruno, Enzo Fischetti, Ivan e Cristiano, protagonisti di Made in Sud e di film di successo. Poi abbiamo avuto nomi che non hanno bisogno di presentazioni, come l’immenso Enzo Gragnaniello, Nello Vivacqua, Gianni Parisi attore straordinario che è stato autentico mattatore di A Prescindere e che è tornato alla ribalta delle cronache grazie alla sua interpretazione di “Don Gerlando” in Gomorra 4, poi l’artista argentino Diego Moreno, Anna Pavignano, storica sceneggiatrice dei film di Massimo Troisi, fino ad arrivare a Lino Barbieri, che sarà uno degli ospiti di questa edizione con il nuovo spettacolo ‘Sorvolando per l’Italia’”. A Prescindere ha raccontato uno spaccato artistico del Sud, accompagnando le serate con convegni, cineforum e dibattiti che hanno permesso al pubblico di scoprire i lati più intimi dei grandi dell’arte meridionale, ed anche quest’anno il programma sarà ricchissimo, l’edizione 2019, infatti, si aprirà con la proiezione del film d’esordio di Massimo Troisi “Ricomincio da Tre” che vide protagonisti Massimo Troisi, Fiorenza Marchegiani, Renato Scarpa e Lello Arena, compresa la straordinaria colonna sonora di Pino Daniele. Al termine sarà dedicato dall’Associazione “Il Carillon” un omaggio a Massimo Troisi scomparso venticinque anni fa. Alle ore 23:00 sarà presentato da CilentoTV e CilentoinFoto il docu-film “Nel Blu del Parco” un reportage della costa del Cilento. Saranno presenti il Sindaco di Camerota Mario Scarpitta, il Vice Sindaco di San Giovanni a Piro Pasquale Sorrentino, il Presidente della Pro Loco Camerota Gino Del Gaudio e il Presidente del Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni Tommaso Pellegrino e il consigliere della Regione Campania Enzo Maraio. Chiuderà la prima giornata della manifestazione Lino Barbieri direttamente da Rai Uno con il suo nuovo spettacolo “Sorvolando per l’Italia”. “Il clou della manifestazione – continua D’Andrea – lo vivremo sabato 20 luglio a partire dalle ore 21:00, quando l’Associazione OPERA presenterà una clip su Renato Carosone, a cui farà seguito la presentazione del libro di Francesco Castiello “Il Fascino del Mito” da Ovidio a De Matteis. Chiuderà la sesta edizione di A Prescindere il polistrumentista Iacentino Di Cresce e il soprano Rosi Busiello con un grande concerto tributo al maestro “Renato Carosone”. Un ringraziamento doveroso – conclude il Presidente di OPERA – va fatto alla Regione Campania, al Parco Nazionale del Cilento-Diano e Alburni   che, hanno creduto in questo progetto dalla prima edizione, alla Fondazione Grande Lucania ONLUS e a tutti i soci dell’Associazione OPERA, un ringraziamento particolare a Don Gianni Citro e il Comitato Festa San Domenico, al Presidente PNCVDA Tommaso Pellegrino, al Consigliere delegato allo spettacolo Manfredo D’Alessandro, all’amico Silvano Del Duca e allo staff OPERA, Cristina Pomarico, Mirko Cammarano, Angelo Caiazzo, Gianluca D’Andrea, Nuccio Mastrogiacomo, Omar Manganelli, Gianfranco Palumbo e Mattia D’Andrea. Con la nostra Associazione stiamo portando avanti una ‘missione’, cioè quella di trasmettere alle nuove generazioni e soprattutto far conoscere loro, i personaggi della nostra regione che hanno scritto pagine importanti e fatto la storia a livello culturale. Effettivamente, si può dire che la nostra è una missione “per non dimenticare” .
Omar Domingo Manganelli

Vedi anche

Teggiano: dal 30 ottobre al 3 novembre torna “Teggiano Antiquaria”

Nell’incantevole location del Castello Macchiaroli di Teggiano, dal 30 ottobre al 3 novembre 2019 torna …

Camerota, Ottobre/Culturale sabato 12 “Convegno sull’Archeologia” presso l’ufficio la Perla del Cilento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta