17 lavoratori in nero nel settore della ristorazione: blitz degli ispettori

17 lavoratori in nero nel settore della ristorazione. Nello scorso fine settimana è stata effettuata, nelle ore pomeridiane e serali, una estesa attività ispettiva mirata al contrasto del lavoro nero e dei rapporti di lavoro irregolari nel settore dei pubblici esercizi. Nel corso degli accertamenti, che hanno interessato più attività di ristorazione collocate in territorio a sud di Salerno, è stato rilevato l’utilizzo di ben 17 lavoratori in nero, sei lavoratori che proseguivano l’attività lavorativa con contratto scaduto, nonché, riscontrate numerose pregresse posizioni lavorative contrattualmente irregolari. In esito agli accertamenti, è stata quindi adottata la sospensione delle attività d’impresa e sono state applicate a carico dei soggetti legalmente responsabili per le violazioni accertate, corpose maxi sanzioni amministrative pecuniarie previste per l’utilizzo di lavoratori in nero. (Salernonotizie)

Vedi anche

Muore di Covid pochi giorni dopo la moglie: lutto a Bellizzi. Altri due decessi a Capaccio-Paestum

Muore di Covid pochi giorni dopo la moglie: lutto a Bellizzi. Altri due decessi a …

Ospedale modulare Salerno, indagine Corte dei Conti. Lo ha reso noto il procuratore Maurizio Stanco

Ospedale modulare Salerno, indagine Corte dei Conti. Lo ha reso noto il procuratore Maurizio Stanco. All’attenzione della …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta