Home / Politica / Vallo della Lucania, esenzione imposte per chi ristruttura immobili centro storico

Vallo della Lucania, esenzione imposte per chi ristruttura immobili centro storico

Vallo della Lucania. Ripopolamento del centro storico: Comune concede agevolazioni sulle imposte comunali. Interesseranno chi ristruttura o compra casa nel centro storico. E’ stata approvata una convenzione con alcuni istituti di credito per la concessione di prestiti tasso agevolato per acquisto della prima casa o per l’intervento di recupero edilizio, urbanistico e ambientale degli edifici nel perimetro del centro storico. Questo per favorire il ripopolamento. Chi compie interventi edilizi a immobili situati nel centro storico avrà un’esenzione dal pagamento delle imposte comunali (Tasi, Tari e Imu) per cinque anni decorrenti dall’anno successivo alla stipula del prestito e fino alla concorrenza della quota di interesse sul mutuo concesso. Così anche per chi decide di acquistare casa. L’incentivo della esenzione totale del pagamento di imposte comunali è stata estesa anche a chi non intende ricorrere a prestiti, ma vuole investire in tal modo i propri risparmi.

su Redazione Opera News

Vedi anche

Vallo della Lucania, Ospedale San Luca, La protesta dei sindaci

I Sindaci dei Comuni (Ascea, Campora, Cannalonga, Casalvelino, Castelnuovo Cilento, Ceraso, Cuccaro Vetere, Gioi, Futani, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta