Home / Politica / Roccadaspide: al via il rilascio della carta d’identità elettronica. Il primo a farne richiesta è il sindaco

Roccadaspide: al via il rilascio della carta d’identità elettronica. Il primo a farne richiesta è il sindaco

È quella del Sindaco la prima carta d’identità elettronica rilasciata dal Comune di Roccadaspide, che quindi diventa operativa in tal senso come annunciato nelle scorse settimane e come impone la normativa in materia. Oltre alla richiesta del primo cittadino, Gabriele Iuliano, ottemperata nei sei giorni necessari per il rilascio a partire dall’acquisizione dei dati, sono già numerose le persone che fin dai primi giorni dell’anno si sono recate presso l’Ufficio Anagrafe del Comune per chiedere il rilascio della carta d’identità elettronica che entro la fine del 2018 sostituirà in tutto il Paese e definitivamente la vecchia tessera cartacea. Tra le numerose persone che hanno già richiesto la nuova tessera, la maggior parte ha espresso la propria volontà di donare gli organi, mentre solo in pochi non hanno espresso questa volontà, riservandosi di decidere successivamente. La Carta d’Identità Elettronica è un documento di riconoscimento, valido 10 anni, che certifica l’identità della persona e consente di accedere ai servizi telematici messi a disposizione dalla Pubblica Amministrazione. Per richiedere il rilascio della nuova tessera occorre recarsi all’Ufficio Anagrafe del Comune esibendo la carta di identità scaduta o in scadenza, l’eventuale denuncia di furto o smarrimento, un documento di riconoscimento. La tessera viene consegnata ai cittadini che ne fanno richiesta entro 6 giorni dall’acquisizione dei dati. A partire dal mese di febbraio sarà rilasciata esclusivamente la carta elettronica, pertanto i cittadini devono verificare la scadenza della vecchia tessera e prevedere l’utilizzo nei tempi utili rispetto al rilascio. Già entro 180 giorni dalla data effettiva della scadenza possono richiedere la nuova carta, il cui costo è di 22,21 euro. (OndaNews)

su Redazione Opera News

Vedi anche

Il Sindaco Mario Scarpitta “sfratta” la Pro loco di Camerota e La Lega Navale Italiana sez. Marina di Camerota

Camerota – Il Sindaco Mario Scarpitta con  Delibera di Giunta Comunale n. 00012/2018 del 19 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta