Ultime Notizie
Home / Cronaca / Pollica, barista quarantaduenne finisce in manette. Vendeva hascisc e cocaina

Pollica, barista quarantaduenne finisce in manette. Vendeva hascisc e cocaina

Ancora un nuovo arresto effettuato dai militari della Compagnia Carabinieri di Vallo della Lucania diretta dal Capitano Mennato Malgieri impegnati in questi giorni a contrastare il fenomeno del traffico di sostanze stupefacenti. Questa volta ad operare sono stati i militari della Stazione Carabinieri di Pollica ed a finire in manette è stato A.A. classe 1975 residente a Pollica e di professione barista. I carabinieri infatti durante mirati servizi, hanno sorpreso l’arrestato mentre era intento a cedere sostanza stupefacente del tipo cocaina. Diversi gli involucri che sono stati sequestrati dai militari i quali con un’ulteriore perquisizione personale, hanno rinvenuto anche hascisc ed oltre 3mila euro, tutti in banconote di piccolo taglio, provento del traffico. Dopo le formalità di rito, arresti domiciliari per A.A. in attesa del rito per direttissima.

su Redazione Opera News

Vedi anche

Alla sbarra il proprietario della discoteca Il Ciclope per la morte del giovane Crescenzo Della Ragione

Camerota – Arriva a giudizio la vicenda che vide la morte del povero Crescenzo Della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta