Home / Politica / Politica. Luigi Cobellis: “Addio UDC” il politico cilentano aderisce a “L’Italia è Popolare”

Politica. Luigi Cobellis: “Addio UDC” il politico cilentano aderisce a “L’Italia è Popolare”

La nascita di L’Italia è Popolare, il nuovo partito-movimento centrista, avviene in Provincia di Salerno con due colpi importanti messi a segno da Luigi Cobellis: al nuovo soggetto politico hanno immediatamente aderito Manlio Torquato, Sindaco del Comune di Nocera Inferiore, e Massimo Cariello, primo cittadino di Eboli. Nei prossimi giorni il loro passaggio verrà annunciato ufficialmente dal Movimento che, già nelle prossime ore, muoverà passi importanti per l’organizzazione in tutta la Campania. Cobellis nei giorni scorsi aveva ufficializzato le dimissioni da Segretario Provinciale di Salerno dell’UDC. “Al di là di tutte le questioni politiche che pure restano aperte, la mia decisione di rimettere il mandato è maturata negli ultimi giorni a seguito della Tua decisione di commissariare il Comitato Regionale della Campania”, aveva scritto al segretario nazionale Lorenzo Cesa. “E’ un provvedimento che, francamente, non condivido nè posso accettare perchè esprime un concetto di partito nel quale non vi è spazio per il dissenso e questo rende asfittico ogni dibattito – si leggeva nella missiva – Non è questo il Partito che avevo sperato di costruire insieme dall’ultimo congresso nazionale in avanti”, aveva precisato Cobellis. (Vincenzo Di Santo)

su Redazione Opera News

Vedi anche

Vallo della Lucania, Ospedale San Luca, La protesta dei sindaci

I Sindaci dei Comuni (Ascea, Campora, Cannalonga, Casalvelino, Castelnuovo Cilento, Ceraso, Cuccaro Vetere, Gioi, Futani, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta