Home / Ambiente / Lotta attiva agli incendi: Il Parco potenzia i mezzi delle Comunità Montane e dei Vigili del Fuoco

Lotta attiva agli incendi: Il Parco potenzia i mezzi delle Comunità Montane e dei Vigili del Fuoco

Domani, sabato 29 luglio, presso il Centro Studi e Ricerche sulla Biodiversità di località Montesani in Vallo della Lucania, il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni trasferirà  6 Land Rover Pick Up con modulo antincendio alle Comunità Montane attive sul territorio dell’area protetta  e 2 moduli antincendio ai Vigili del Fuoco del territorio del Parco.

I mezzi, utilissimi per fronteggiare eventuali operazioni di spegnimento da terra delle squadre AIB operanti nell’ambito delle Comunità Montane e dei Vigili del Fuoco, andranno a potenziare il parco automezzi già operativo sul territorio e verranno proficuamente utilizzati nella lotta attiva per fronteggiare le emergenze legate agli incendi del patrimonio boschivo del Parco.

La consegna di tali mezzi si terrà alle ore 10.30 di Sabato 29 luglio e parteciperanno il Presidente  dell’Ente Parco, Tommaso Pellegrino, il Direttore Facente Funzioni, Romano Gregorio, i Presidenti delle Comunità Montane destinatarie degli automezzi e il Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco, Emanuele Franculli.

su Redazione Opera News

Vedi anche

Al via la valorizzazione delle aree marine protette “Costa degli Infreschi e Masseta”

E’ stato sottoscritto un accordo di collaborazione tra l’Area Marina Protetta Punta Campanella nell’area della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta