Ultime Notizie
Home / Turismo / E’ la Costa d’Amalfi a rappresentare il Made in Italy all’estero. Lo dice Blogmeter

E’ la Costa d’Amalfi a rappresentare il Made in Italy all’estero. Lo dice Blogmeter

Il made in Italy vince sui social all’estero con oltre 3 milioni di conversazioni e 97 milioni di interazioni solo su Instagram. L’indagine “Italian Excellence – una ricerca sul Made in Italy all’estero” è stata costruita da Blogmeter integrando dati derivanti da due differenti fonti: da un lato sono state analizzate oltre quattro milioni di conversazioni social in lingua inglese; dall’altro è stata elaborata una survey, sottoposta a un campione di individui di cinque diversi Paesi, Regno Unito, Germania, Francia, Stati Uniti e Russia. In particolare su Instagram si parla del made in Italy legato agli hashtag “beauty”, “passion” e “wow”.  Sui social dominano largamente i settori del fashion e del design, rispettivamente con il 52% e il 20% delle interazioni complessive, mentre il food e i motori si fermano sorprendentemente al 2% ciascuno. Tuttavia, a fronte di una domanda diretta, gli individui che hanno risposto alla survey hanno associato all’Italia soprattutto il food, che domina su tutti gli altri settori con un nettissimo 63%. In questo caso il fashion si attesta al 42%, dieci punti percentuali in meno rispetto ai dati emersi sui social. Oltre che il cibo e la moda, l’indagine ha preso in esame anche i luoghi e in generale i territori più citati nelle conversazioni analizzate. Per quanto riguarda i social, tra le città e le regioni più menzionate, spiccano Bologna e Modena, aree storicamente legate alla produzione di auto di lusso, dalla Ferrari passando dalla Maserati a Lamborghini. A queste due città seguono la Lombardia e Milano, mentre al terzo posto il podio è tutto per la nostra regione Campania. Tra le citazioni social spuntano infatti Napoli, regina dei social network in assoluto, l’isola di Capri e la Costiera Amalfitana con Positano e naturalmente Amalfi.Infine, per quanto riguarda invece le icone italiane nel mondo, figurano nella classifica Giorgio Armani, Versace e la nostra Sophia Loren. (Amalfi Notizie)

su Redazione Opera News

Vedi anche

Rinviata la “direttiva Bolkestein”. Le gare per le concessioni pubbliche spostate al 2020

La “direttiva Bolkestein”, che prevede gare per tutte le concessioni pubbliche, è stata rinviata al …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta