Home / Ambiente / Goletta Verde di Legambiente in Campania dal 4 al 7 luglio. Nel Cilento sosta a S.Marco di Castellabate

Goletta Verde di Legambiente in Campania dal 4 al 7 luglio. Nel Cilento sosta a S.Marco di Castellabate

La Goletta Verde, storica imbarcazione di Legambiente che ogni anno monitora le acque marine della penisola segnalando anche abusi edilizi e casi di inquinamento, sosterà in Campania dal 4 al 7 luglio prossimi con tappe a Castellammare di Stabia (Napoli), Salerno e S.Marco di Castellabate nel Cilento. Partita il 18 giugno scorso da La Spezia, l’imbarcazione anche quest’anno ispezionerà le coste con controlli a campione eseguiti dai laboratori mobili di Legambiente per verificare lo stato di salute delle acque, a rischio per la presenza di scarichi fognari non depurati che finiscono direttamente nei fiumi, nei laghi o in mare. Per questo motivo la Goletta Verde effettuerà un monitoraggio dei punti critici legati a problemi di depurazione, svolgendo sui campioni d’acqua prelevati le analisi previste dalla legge e fornendo i risultati in tempo reale. Con Goletta al via il servizio ‘Sos Goletta‘, rivolto ai cittadini e turisti per segnalare casi sospetti di inquinamento delle acque: tubi che scaricano direttamente in mare ma anche chiazze sospette. Il team di tecnici che accompagna la Goletta approfondirà le denunce e le segnalazioni arrivate, per poi farle arrivare alle autorita’ competenti. Ancora oggi, infatti, in Italia il 25% delle acque di fognatura, fa sapere Legambiente, viene scaricato in mare, nei laghi e nei fiumi senza essere opportunamente depurato. Per segnalare il ‘mare sporco’ ci si puo’ collegare a www.legambiente.it/golettaverde o scrivere a sosgoletta@legambiente.it inviando una breve descrizione della situazione, l’indirizzo e le indicazioni utili per identificare il punto, le foto dello scarico o dell’area inquinata e un recapito telefonico.

Nel dettaglio la Goletta Verde giungerà in Campania il 4 luglio con prima tappa a Castellammare di Stabia, il 5 e 6 luglio a Salerno e 7 luglio nel porto di San Marco di Castellabate, mentre 11 luglio a Salerno si svolgerà la conferenza stampa di presentazioni dei dati. Le tappe di Goletta verde incrocia il tour di Riciclaestate la campagna di informazione e sensibilizzazione sulla raccolta differenziata per promuovere e facilitare la realizzazione di un’economia circolare made in Campania, attraverso l’avvio a riciclo e il riutilizzo dei rifiuti di imballaggio, il risparmio di materie prime vergini, e l’aumento dei livelli quantitativi e qualitativi della raccolta differenziata. Un ludobus di Legambiente toccherà le principali località turistiche , con l’allestimento di un punto informativo presso gli stabilimenti balneari, nei tratti di spiaggia libera, nelle piazze e all’interno dei principali eventi estivi organizzati dai Comuni aderenti alla campagna con la distribuzione di gadget e materiali sulla raccolta differenziata e organizzazione di laboratori e giochi sul riciclo per i ragazzi dai 5 ai 16 anni, con l’obiettivo di realizzare oggetti utili con i materiali recuperati sulle spiagge campane.

su Redazione Opera News

Vedi anche

Al via il week end di Puliamo il mondo. In Campania prevista la partecipazione di oltre 20mila volontari

Entreranno in azione con la tradizionale “divisa” formata da cappello, guanti, pettorina e sacchetto: oltre 5000 studenti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta