Home / Politica / Emergenza incendi in provincia di Salerno. Il Presidente Canfora ringrazia gli operai idraulico-forestali

Emergenza incendi in provincia di Salerno. Il Presidente Canfora ringrazia gli operai idraulico-forestali

Senza soluzione di continuità da oltre una settimana i boschi del Salernitano bruciano. E da giorni gli operai idraulico-forestali della Provincia di Salerno sono al lavoro senza sosta. Combattono con estrema difficoltà contro clima e piromani (perché l’origine dei roghi è quasi sempre dolosa). E in questa situazione operano in prima linea per cercare di fronteggiare un’emergenza incendi senza precedenti.
“Mi sento in dovere di ringraziare – dichiara il presidente della Provincia, Giuseppe Canfora – i nostri operai idraulico-forestali che stanno lavorando senza risparmio di energie e di tempo nelle operazioni di spegnimento dei roghi che stanno devastando le nostre montagne”. Il presidente Canfora però fa un appello anche ai cittadini, perché anche loro possono dare un fondamentale contributo alla prevenzione degli incendi boschivi. “Chiediamo aiuto anche ai cittadini, perché con questa situazione meteo il rischio di incendi boschivi è molto alto, invitandoli ad evitare comportamenti sbagliati, ed anche a segnalare tempestivamente principi d’incendio ed altri elementi di pericolo. Inoltre se qualcuno ha informazioni utili per le indagini sulle cause di questi incendi – conclude – lo faccia presente alle forze dell’ordine”.

su Redazione Opera News

Vedi anche

Camerota. Il Sindaco Scarpitta dichiara guerra a chi sversa abusivamente in mare

Il territorio di Camerota, durante il periodo estivo, considerato l’esponenziale incremento della popolazione, necessita di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta