Ultime Notizie
Home / Cronaca

Cronaca

Schianto sulla Cilentana, perde la vita Angela Merola 43enne di Futani

suicida_ambulanza

Incidente mortale questa mattina alle 7 sulla Cilentana. A perdere la vita Angela Merola di 43 anni di Futani. La donna, per cause da accertare , si è scontrata con un furgone delle Ferrovie dello Stato con a bordo degli operai che lavoravano presso la stazione di Pisciotta. Nell’impatto il …

+ Info »

Vallo della Lucania, incidente mortale sulla Cilentana

incidente

Incidente mortale questa mattina sulla Cilentana . Una donna di 43 anni ha perso la vita nel sinistro che si è verificato intorno alle sette all’altezza dell’uscita di Vallo verso Ceraso. Scontro frontale tra un’auto e un furgone. La donna di 43 anni originaria di Futani si stava recando a …

+ Info »

Padula. Borseggiatrici in azione, rubano portafogli ad una 60enne in un discount

borseggiatrici-suprmercato-ladre

I militari della Compagnia Carabinieri di Sala Consilina, coordinata dal Tenente Davide Acquaviva, davano esecuzione alla misura cautelare di applicazione degli arresti domiciliari, emessa dal Tribunale di Lagonegro, per concorso in furto con destrezza, spiccata nei confronti di due giovani ebolitane pregiudicate per reati contro il patrimonio.I militari della Stazione …

+ Info »

Sant’Iconio, danni ambientali: Comune di Camerota e Legambiente, si costituiranno parte civile

logo_comune_250

“Il sindaco di Camerota dopo un sopralluogo effettuato nella giornata di ieri in località Sant’Iconio ha convocato una giunta straordinaria per adottare gli atti necessari alla costituzione di parte civile dell’Ente per i danni ambientali ed economici. Il sindaco Antonio Romano e l’intera amministrazione si attiveranno affinchè sia comminata ai …

+ Info »

Camerota, sventrata la pineta di Sant’Iconio, luogo-simbolo del Cilento

sant iconio

Hanno sbancato una collina, abbattuto centinaia di alberi di pino, messo a repentaglio la sopravvivenza di oltre cento specie diverse di volatili. Hanno sconvolto il territorio e non un territorio qualunque, bensì la collina di Sant’Iconio, sito di interesse comunitario, uno dei posti più belli del Parco nazionale del Cilento. …

+ Info »

Migrante violenta operatrice in centro accoglienza. Arrestato

carabinieri

Un giovane nigeriano di 25 anni, ospite di un centro di accoglienza per immigrati, e’ stato arrestato con l’accusa di aver sequestrato e violentato una operatrice della struttura.Il fatto e’ avvenuto all’interno di una struttura che accoglie migranti che si trova lungo la fascia costiera, alla periferia di Giugliano, in …

+ Info »

Vallo della Lucania, furto nella cattedrale: portato via il “tesoro” di San Pantaleone

vallo lucania

VALLO DELLA LUCANIA. Furto nella notte nella cattedrale di Vallo della Lucania: portato via il “tesoro” di San Pantaleone, patrono della città. Decine di chili di oro votivo scomparsi nel nulla.  Il furto è avvenuto tra le 3 e le 4 del mattino. Otto persone incappucciate hanno disattivato l’impianto di videosorveglianza, …

+ Info »

Il Cilento nel mirino della criminalità organizzata. Usura, riciclaggio e reimpiego di capitali illeciti

salerno camorra

L’area del medio e basso Cilento, a forte vocazione turistica e confinante con la Calabria, è esposta a possibili investimenti immobiliari ed imprenditoriali da parte della criminalità organizzata campana e calabrese. La relazione del Ministro dell’Interno sull’attività svolta e sui risultati conseguiti dalla Direzione Investigativa Antimafia del primo semestre del 2016 …

+ Info »

Cartelle pazze della Soget, si teme la pioggia di ricorsi a Capaccio-Paestum

SOGET CARTELLE

CAPACCIO PAESTUM. Sono diventati un vero caso gli accertamenti effettuati dalla Soget, e i relativi avvisi di pagamento, notificati per la riscossione della tassa sui rifiuti, con il rischio di una miriade di ricorsi. Da più parti si invita l’amministrazione del sindaco Italo Voza a sospendere i pagamenti. È il …

+ Info »

Rifugiati nel Salernitano, servono subito 2.200 posti. 102 nel Cilento costiero

emigranti

SALERNO. Il prossimo vertice in Prefettura è previsto tra una decina di giorni. Solo allora i sindaci di 67 comuni del Salernitano, tutti al di sopra dei 2mila abitanti, dovranno comunicare la loro adesione o meno al Piano nazionale di riparto dei richiedenti asilo, arrivato dopo l’intesa tra il Ministero …

+ Info »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta