Home / Ambiente / Cilento da vivere, CAI Montano Antilia: Aperte le iscrizioni 2017 alla sottosezione

Cilento da vivere, CAI Montano Antilia: Aperte le iscrizioni 2017 alla sottosezione

Da pochi giorni si sono aperte le iscrizioni al Club Alpino italiano della sottosezione Montano Antilia.
Il naturale approccio verso la difesa e salvaguardia del territorio, di alcuni giovani cilentani, ha dato vita alla sottosezione un anno fa.
Scopo primario è valorizzare la zona dell’entroterra Cilentano ed aprire un dialogo tra i comuni della fascia costiera e quelli della fascia interna.
Le iniziative del 2016
Il completamento dell’Anello della Tragara è una delle iniziativa portate a termine a Gennaio 2016.
Preziosi i momenti formativi come l’ incontro con il Soccorso Alpino e le occasioni di incontro quali i festeggiamenti per il trentennale della sezione CAI di Salerno.
Nel mese di Settembre si è tenuto il raduno interregionale CAI del centro Sud mentre ad Ottobre, su invito del PNCVD, la sottosezione ha preso parte al tavolo tecnico riguardante la riorganizzazione e la valorizzazione dei sentieri del Parco.
Nuove Iscrizioni aperte fino a marzo
Le iscrizioni 2017 saranno aperte fino al 12 marzo ma , per agevolare le pratiche, l’associazione invita gli interessati a recarsi quanto prima presso la sede della Sottosezione, a Montano Antilia, in Via G.Bovio.

su Redazione Opera News

Vedi anche

Il Consiglio Direttivo del P.N.C.V.D.A. si riunisce per la prima volta in seduta ufficiale nella Certosa di Padula

Oggi giovedi 22 dicembre alle ore 11 si terrà nella Certosa San Lorenzo di Padula  …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta