Home / Cronaca / Cilento, al via i primi lavori lungo le strade dissestate

Cilento, al via i primi lavori lungo le strade dissestate

Al via  i bandi di gara i primi interventi programmati lungo le strade provinciali. Molti lavori interesseranno arterie che ricadono nei comuni del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. Tra questi, ci sono Capaccio-Paestum, Perdifumo, Laureana, Stella Cilento, il tratto Futani/San Mauro, Petina, Sessa C.to, Contursi Terme, il tratto Valva/Laviano, Vibonati, Controne, il tratto Rofrano/Sanza, Sacco e Roccadaspide. Nel dettaglio, saranno spesi 51mila euro nel tratto che va dall’abitato di Petina allo svincolo autostrada A3 di Petina per  il ripristino dei parapetti di protezione. Lungo la Rofrano-Sanza saranno eseguiti lavori di miglioramento della sicurezza stradale costeranno (55mila euro). Tre interventi programmati a Capaccio Paestum: ripristino della pavimentazione stradale lungo la sp 278 (54mila euro), sostituzione dei cordoli di corsia e la segnaletica stradale (25mila euro) all’ intersezione tra via Linora e via Molino, ripristino della pavimentazione stradale nei tratti ammalo rati della stessa arteria (25mila euro). A Pollica, lungo la sp 15, si interverrà dalla KM.ca 27+800 alla KM.ca 31+460 per il rifacimento del piano di viabilità (circa 95mila euro). 44mila euro serviranno, invece, per sistemare la sp 116 – 2p 15, dall’innesto che va dalla sp 274 al centro abitato di Sessa Cilento. Nel Comune di Controne, inoltre, è previsto un intervento lungo la sp 12 per un importo complessivo di 47mila euro. Infine, 86mila euro saranno spesi per gli interventi straordinari di miglioramento della sicurezza stradale dalla sp 84 Futani all’innesto con la strada  447/sp 220 Eremiti e a quello con la sp 84/sp 267 San Mauro-San Nazario. (IL MATTINO)

su Redazione Opera News

Vedi anche

Cyberbullismo. La Polizia Postale rafforza il sistema di tutele sui minori dai pericoli del web

E’ stato firmato l’accordo tra il Garante per la protezione dei dati personali e la Polizia Postale diretto a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta