Home / Turismo / Campania: slitta la partenza del Metrò del Mare. Tra dieci giorni il via alle corse

Campania: slitta la partenza del Metrò del Mare. Tra dieci giorni il via alle corse

La partenza del Metrò del Mare slitterà di almeno una decina di giorni. Lo riferisce il quotidiano Il Mattino secondo cui slitterà l’avvio del servizio di collegamento marittimo predisposto dalla Regione Campania per unire gli approdi del Cilento con quelli di Salerno, Napoli, Capri e Costiera Amalfitana e che sarebbe dovuto partire sabato 1 luglio. I turisti, dunque, dovranno attendere la metà del mese prima di poter raggiungere via mare il Cilento o la Costiera. Alla base del ritardo ci sarebbero, secondo Il Mattino, degli intoppi di natura burocratica che hanno reso necessario il prolungamento del bando di gara per l’affidamento del servizio fino a giovedì 6 luglio. «Partiremo con qualche giorno di ritardo per via di alcuni intoppi di natura burocratica – ha spiegato al quotidiano il presidente della Commissione Trasporti della Regione Campania, Luca Cascone – Io direi, però,  di sottolineare un altro aspetto: il servizio, una volta partito, sarà stabilizzato per i prossimi quattro anni». Il collegamento via mare sarebbe dovuto iniziare il 1 luglio e terminare il 31 agosto. Questo intoppo sul bando di gara costringerà a uno slittamento dell’inizio del servizio alla settimana compresa tra  il 9 e il 16 luglio. Solo allora si rivedrà nuovamente il Metrò del Mare in viaggio verso i porti di Agropoli, San Marco di Castellabate, Acciaroli – Pollica, Casal Velino, Pisciotta, Camerota e Palinuro-Centola nel Cilento e quelli di Amalfi e Positano in Costiera Amalfitana. La data verosimilmente più plausibile al momento è quella del 15 luglio. «Non è il momento delle polemiche – dice a Il Mattino l’assessore regionale al Turismo, Corrado Matera – Per quanto concerne il Metrò del Mare, voglio semplicemente evidenziare che riusciamo finalmente a dare continuità a un servizio per i prossimi quattro anni. Qualche giorno in più o in meno non andranno ad intaccare un progetto di più ampio respiro». Ricordiamo che per questo servizio le linee attive saranno quattro: linea1 (Salerno – Costa del Cilento) sabato e domenica; linea 2 (Cilento  -Costa d’Amalfi) dal lunedì al venerdì; la linea 3 (Sapri – Capri – Napoli) attiva martedì, mercoledì e giovedì; la linea 3b (Sapri – Capri-Napoli) attiva lunedì e venerdì. Restano invariate le tariffe che oscilleranno dai 3,50 euro ai 16,20 euro. Su tutte le linee non pagheranno i bambini fino a 3 anni, mentre fino ai 12 anni si pagherà la tariffa fissa di 3 euro per singola corsa.

su Redazione Opera News

Vedi anche

Fruit&Salad on the Beach approda a Marina di Camerota (Lido Aruba Club), Baia Domizia e Salerno

Si terrà mercoledì 12 luglio alle ore 10 presso il lido “Aruba Club” di Marina …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta