Home / Politica / Camerota, Guzzo: “Chiedere sostegno è assurdo, confermiamo la distanza da questa amministrazione”

Camerota, Guzzo: “Chiedere sostegno è assurdo, confermiamo la distanza da questa amministrazione”

Camerota, la redazione di CilentoTIME ha contattato il Capo-gruppo dell’Opposizione Pierpaolo Guzzo per un chiarimento sull’esito dell’incontro di ieri sera con il suo gruppo per sostenere la “Giunta di Salute Pubblica” invocata dal Sindaco Romano, ecco la dichiarazione del Consigliere Guzzo: “Io e il consigliere  Enzo Del Gaudio  confermiamo la nostra contrarietà a questa amministrazione che più volte abbiamo annunciato che ci avrebbe portato nel baratro”. “Prendiamo atto, con quello che è accaduto ieri, del loro fallimento, anche se riteniamo sia una farsa che sia successo tutto a tre mesi dalle elezioni. Da tempo che c’era distanza tra il sindaco e i suoi assessori, soltanto lui non se ne era accorto, così come non si è accorto della distanza che c’è soprattutto tra l’amministrazione ed i cittadini a causa di una serie di azioni intraprese, non ultima quella relativa alla Soget”. Pierpaolo Guzzo prossimo candidato alla carica di Sindaco del Comune di Camerota ha confermato  il progetto politico che il Pd sta portando avanti da due anni e ribadisce il suo “no” ad alleanze. “Chiedere sostegno è assurdo, noi confermiamo la nostra distanza da questa amministrazione con forza e decisione”.

su Redazione Opera News

Vedi anche

Policastro Bussentino, per l’estate 2017 la spiaggia è stata dotata di un punto di accesso disabilità assistito

Per l’estate 2017 la spiaggia di Policastro Bussentino è stata dotata di un punto di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta