Home / Economia / Banca del Cilento, a Vallo della Lucania il primo cda presieduto da Pasquale Lucibello

Banca del Cilento, a Vallo della Lucania il primo cda presieduto da Pasquale Lucibello

Riparte di slancio l’attività della dirigenza della Banca del Cilento, di Sassano e Vallo di Diano e della Lucania, dopo il consenso e l’approvazione unanime ricevuta dall’Assemblea dei Soci svoltasi lo scorso 25 marzo a Vallo della Lucania. I quasi 2mila soci, presenti o delegati, hanno approvato all’unanimità tutti i punti all’ordine del giorno, tra i quali il Bilancio al 31 dicembre 2016, la nomina del Presidente e dei componenti del Consiglio di Amministrazione, e l’adesione ad un Gruppo Bancario così come previsto dalla Riforma del Credito Cooperativo. Tributando una vera e propria standing ovation al presidente uscente Franco Castiello, ed applausi a scena aperta al nuovo presidente Pasquale Lucibello.
Perfetto assenso da parte dei Soci anche alla proposta del direttore generale Ciro Solimeno di aderire al Gruppo Bancario Iccrea, ed anche in questo caso il voto unanime dei presenti ha confermato che la dirigenza e la base sociale viaggiano in perfetta sintonia. “L’Assemblea dei Soci -conferma il direttore Solimeno- è stata una vera e propria festa. Era questo lo spirito che noi ci auguravamo, e che abbiamo avuto la gioia di riscontrare nell’atteggiamento dei Soci e delle varie componenti sociali, che per la prima volta si ritrovavano in questa bellissima kermesse territoriale. Tutto poi si è concluso a pranzo con un ulteriore momento di socializzazione e con tante attestazioni di stima e di affetto ricevute dal nuovo Presidente, dal Consiglio di Amministrazione e dalla Direzione. È stata la dimostrazione che la compagine sociale ci segue, ed è consapevole delle nostre scelte ed aspirazioni, che condivide in pieno”.
La partecipazione, il consenso e l’entusiasmo mostrato dall’Assemblea dei Soci rappresentano il migliore buon auspicio per la rinnovata dirigenza della Banca del Cilento, e con questa consapevolezza si è svolto a Vallo della Lucania il primo Consiglio di Amministrazione presieduto dal nuovo Presidente Pasquale Lucibello. “Si tratta di un appuntamento rituale in seguito al rinnovo delle cariche -spiega Solimeno- nel quale abbiamo nominato gli altri organi della Banca, tenendo conto degli impegni para-sociali assunti negli ultimi anni con le aggregazioni avvenute tra la Banca del Cilento, la Lucania Sud e la BCC di Sassano”.
Come sancito all’unanimità dall’Assemblea dei Soci al vertice dell’Istituto di Credito con sede a Vallo della Lucania Pasquale Lucibello ha sostituito Franco Castiello, che comunque resta nel Consiglio con la carica di vicepresidente. I vicepresidenti sono tre, ed ognuno rappresenta una delle componenti della Banca: oltre a Castiello, che rappresenta la componente cilentana, l’Avvocato Rosa Lefante è stata confermata nel ruolo di vicepresidente vicaria, in rappresentanza della componente ex BCC di Sassano. Cambio della guardia invece per la componente ex Lucania Sud, dove nell’ambito di una concordata rotazione il nuovo vicepresidente è Giovanni Fiorenza. Gli altri consiglieri sono Raffaele Baratta, Domenico Carlomagno, Giuseppe Condorelli, Ettore Zaccone, Marcello Eliseo Mango, Domenico Priore, Pasquale Quagliano, Celestino Sansone e Francesco Vistocco.
È stato poi nominato il Comitato Esecutivo, che vede alla presidenza la vicepresidente vicaria Rosa Lefante, e alla vicepresidenza il vicepresidente Giovanni Fiorenza. I consiglieri sono Domenico Priore, Raffaele Baratta e Marcello Eliseo Mango.
Per quanto riguarda il Comitato Controlli Interno la responsabilità continua ad essere affidata all’Avvocato Celestino Sansone, coadiuvato da altri tre rappresentanti per ognuna delle componenti dell’Istituto di Credito. Amministratore Indipendente è rimasto il consigliere Domenico Carlomagno.
Dunque espletati anche gli ultimi adempimenti conseguenza del rinnovo delle cariche sociali, la dirigenza della Banca del Cilento è già la lavoro per raggiungere i prossimi importanti obiettivi, tra i quali l’aggregazione con la consorella BCC di Buonabitacolo.

su Redazione Opera News

Vedi anche

Hello Tomorrow, azienda cilentana nel team del summit globale sulle nuove tecnologie a Parigi

  Dalla Campania alla Francia per curare gli allestimenti audiovisivi di Hello Tomorrow, il global …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta