Home / Politica / Appello del Consorzio Cilento di Qualità ai futuri amministratori di Camerota, Centola e Pisciotta

Appello del Consorzio Cilento di Qualità ai futuri amministratori di Camerota, Centola e Pisciotta

Il Consorzio Cilento di Qualità considerato l’avvicinarsi delle prossime elezioni per il rinnovo dei consigli comunali di Camerota, Centola e Pisciotta, ha pubblicato sul proprio sito e sui social network una serie di considerazioni e suggerimenti riguardanti l’organizzazione turistica dei tre comuni. I dati, raccolti da un serio confronto tra operatori e dalle numerose segnalazioni ricevute dagli ospiti durante il loro soggiorno, sono stati messi a disposizione delle liste per la formulazione dei programmi elettorali. Precisando che il Consorzio non ha nessun legame con alcun gruppo politico e non darà indicazioni di voto ai propri consorziati, sarà attento alle dinamiche ed ai contenuti di ogni proposta presentata dalle forze in campo. La volontà è quella di responsabilizzare la categoria e chi in futuro sarà chiamato dai cittadini ad amministrare il bene pubblico ed aprire una fase di dialogo e collaborazione, il tutto finalizzato al raggiungimento di standard qualitativi adeguati per un’offerta turistica sempre più competitiva e di qualità. Nel momento di chiusura dei termini previsti per legge per la presentazione delle candidature il Consorzio si rende disponibile ad un sano e aperto confronto di idee sulle tematiche trattate. Siamo certi che il dialogo tra attività produttive del territorio ed istituzioni sia un passaggio fondamentale e non possa che creare beneficio per le intere comunità. Il Consorzio Cilento di Qualità nella persona del Presidente Pietro Cerullo esprime grande soddisfazione per l’assegnazione della bandiera blu a 12 comuni della costa Cilentana, soprattutto per la conferma del riconoscimento ai comuni di Pisciotta e di Centola-Palinuro, auspicando oltre al mantenimento di tale certificazione, il miglioramento della qualità della risorsa mare tramite maggiori azioni a tutela delle coste e delle attrazioni naturali in esse presenti. Ci auguriamo che nei prossimi anni, con azioni concrete ed efficaci, anche il comune di Camerota possa di nuovo far sventolare il vessillo blu della Fee sulle proprie spiagge.

su Redazione Opera News

Vedi anche

Policastro Bussentino, per l’estate 2017 la spiaggia è stata dotata di un punto di accesso disabilità assistito

Per l’estate 2017 la spiaggia di Policastro Bussentino è stata dotata di un punto di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta