Home / Ambiente / Al via il week end di Puliamo il mondo. In Campania prevista la partecipazione di oltre 20mila volontari

Al via il week end di Puliamo il mondo. In Campania prevista la partecipazione di oltre 20mila volontari

Entreranno in azione con la tradizionale “divisa” formata da cappello, guanti, pettorina e sacchetto: oltre 5000 studenti in Campania saranno protagonisti della prima giornata di Puliamo il Mondo, la campagna di volontariato ambientale organizzata in Italia da Legambiente in collaborazione con la Rai. Puliamo il Mondo, che festeggia 25 anni, coinvolge migliaia di volontari per ripulire dai rifiuti spazi urbani e aree verdi, spiagge, sentieri. Un’edizione record quella di quest’anno che prevede nella tre giorni la partecipazione in tutta la Campania di oltre 20mila volontari impegnati nel ripristino ambientale di oltre 300 aree. A Napoli saranno protagoniste le scuole cittadine: quest’anno – grazie alla collaborazione del Comune di Napoli (Assessorato Politiche Giovanili, Assessorato all’Ambiente e Assessorato al Verde) e dell’Asia Napoli – sono in programma iniziative nelle varie Municipalità. Domani, venerdì 22 settembre, alle ore 9.30, appuntamento per la pulizia dei Giardini Piazza Medaglie d’Oro in collaborazione con la Fondazione Silvia Ruotolo e Libera; alla stessa ora attività di volontariato ambientale ai Giardini del Molosiglio; a Ponticelli-San Giovanni con la pulizia aree verdi nei pressi dell’Istituto Cavalcanti e delle aree verdi del Polifunzionale di Soccavo. Sabato 23 settembre si replica a Scampia con interventi di ripristino presso le aree verdi di via Fratelli Cervi. In prima fila il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, il Parco Nazionale del Vesuvio e il Parco dei Monti Picentini con la distribuzione dei kit di Puliamo il Mondo ai comuni, agli studenti e alle associazioni di volontariato per consolidare e sedimentare i loro comportamenti consapevoli, sempre più improntati al rigoroso rispetto della natura e dell’ambiente e soprattutto, per proseguire nell’importante azione di sensibilizzazione delle comunità locali. Gli interventi riguarderanno la pulizia di aree ricreative, delle spiagge e rimozione di rifiuti sparsi lungo i sentieri e aree attrezzate. “Quest’anno – commenta Francesca Ferro, della segreteria regionale Legambiente – festeggiamo i 25 anni di Puliamo il mondo. Da sempre questa iniziativa di “pulizia straordinaria” degli spazi pubblici dai rifiuti abbandonati è anche una grande occasione per parlarsi, conoscersi, condividere. Ci si ritrova in piazze, strade, parchi urbani, lungo gli argini dei fiumi o delle strade statali, negli spazi “di nessuno” delle periferie. Giovani, anziani, italiani e non, amministrazioni locali, imprese, scuole, uniti dall’obiettivo di rendere più vivibile e più bello il territorio in cui viviamo.”

In Campania un ruolo da protagonista è riservato anche alle aziende della Green Economy, tra le quali Di Gennaro, Sae Ambiente, Sabox, Cartesar, Cite Salerno, Re.Ma.Plast. Inoltre a Napoli e Salerno molti luoghi saranno ripuliti grazie all’adesione e collaborazione con Asia Napoli, di Gesac e della Fondazione Comunità di Salerno.

E la Campania sarà uno dei collegamenti che il Tgr Rai – Speciale Puliamo il Mondo dedicherà nella diretta di domenica mattina, 24 settembre, in onda su Rai3 dalle ore 8.50 alle 12.00: diretta da Boscotrecase all’interno del Parco Nazionale del Vesuvio colpito quest’estate dagli incendi. Saranno presenti oltre a Michele Buonomo, Presidente di Legambiente Campania, Agostino Casillo, Presidente del Parco Nazionale del Vesuvio, Sergio Costa, comandante regionale dei Carabinieri forestali e il Generale Antonio Ricciardi Comandante generale del Nucleo tutela forestale, ambientale e agroalimentare dei carabinieri.

su Redazione Opera News

Vedi anche

Legambiente, Puliamo il Mondo 2017. Appuntamento il 22, 23 e 24 settembre

Viaggia spedita la XXV edizione di Puliamo il Mondo, la più grande campagna di volontariato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta