Home / Politica / Agropoli, apertura campagna elettorale del candidato sindaco Adamo Coppola

Agropoli, apertura campagna elettorale del candidato sindaco Adamo Coppola

In un’affollatissima sala dell’Hotel Serenella di Agropoli, ieri, 6 aprile 2017, il candidato sindaco di Agropoli, Adamo Coppola, ha dato ufficialmente il via alla campagna elettorale che condurrà alle elezioni amministrative dell’11 giugno prossimo, per il rinnovo del governo cittadino. E’ stata occasione della presentazione della coalizione, composta da quattro liste, che sosterranno la candidatura di Coppola (Pd, Idea Comune, Lista Coppola, Agropoli oltre) e dei relativi candidati. Il candidato sindaco ha ripercorso gli anni del suo inizio alla politica: dalla prima elezione, nel giugno 2004, quando fu eletto Consigliere comunale della Città di Agropoli, con il ruolo di consigliere di opposizione, svolto fino a novembre 2006. Quindi, a partire dall’anno 2007, l’inizio dell’avventura a fianco di Franco Alfieri, come assessore al bilancio (nel 2007), delega poi confermata nel 2012, in aggiunta alla carica di vicesindaco, anche grazie ai circa 1.000 consensi raccolti. «Oggi – ha spiegato il candidato sindaco Adamo Coppola – su questo palco l’emozione è grande perché penso al lavoro svolto per arrivare fino a qui. Ritrovo vecchi e nuovi amici per una iniziare una nuova stagione politica, nel segno della continuità, in un solco tracciato da chi ha cambiato le sorti della nostra Città. Quindi lo dico fin da subito: un ringraziamento particolare va a Franco Alfieri». «Grazie al nostro leader – ha proseguito – Agropoli è politicamente riconosciuta e siede ai tavoli dove si prendono le decisioni vitali per il nostro territorio e fa la voce grossa per imporre le scelte giuste ed utili per il suo sviluppo». Non è mancato un ricordo per Ferdinando Farro, componente del Consiglio comunale tra le fila del Pd, quando scomparve, prematuramente, nell’aprile del 2016. «Il meglio deve ancora venire – ha evidenziato Coppola – nel segno della concretezza che ha contraddistinto questi anni di amministrazione che stanno volgendo al termine. La Città – ha precisato – può ancora crescere e migliorare e noi faremo in modo che accada, puntando sui servizi. Sarà questa la parola d’ordine del prossimo quinquennio amministrativo. Abbiamo costruito la Città, le opere pubbliche essenziali, che dovranno essere messe in rete, come già abbiamo iniziato a fare. Quindi ci dedicheremo anima e corpo al miglioramento dei servizi: commerciali, turistico-ricettivi, sociali…». «Sarà una campagna elettorale questa – ha concluso – ascoltando e stando tra la gente, anche perché è l’unico modo che conosco».

su Redazione Opera News

Vedi anche

Camerota. Il Sindaco Scarpitta dichiara guerra a chi sversa abusivamente in mare

Il territorio di Camerota, durante il periodo estivo, considerato l’esponenziale incremento della popolazione, necessita di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta